IN RIPRODUZIONE

DA WEBCAM

LOADING

LICENZA SIAE 4918-I-4588 | LICENZA SCF 937/14

© 2008-2020 POLI.RADIO | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Iniziativa realizzata con il contributo del POLITECNICO DI MILANO

Nascondi dock Mostra dock

Very Long Song Artist

Very Long Song Title

La scienza per tutti
Alla scoperta della XXVII edizione BergamoScienza con il Comitato Giovani del festival
   01 Ott 2019   |     Redazione   |     Federica Rho   |     permalink   |      commenti
Dal 5 al 20 ottobre torna la XVII edizione di BergamoScienza, il festival di divulgazione scientifica organizzato dall’Associazione BergamoScienza, appuntamento annuale che per 16 giornate animerà la città di Bergamo con incontri, conferenze, dialoghi e spettacoli – tutti gratuiti – dedicati alla scienza.

L’obiettivo del festival è quello di riuscire a raccontare il mondo della scienza attraverso un linguaggio chiaro e accessibile a tutti. Per farlo scienziati di fama internazionale aggiorneranno il vasto pubblico del festival sulle possibili soluzioni per affrontare le sfide ambientali e sociali della società contemporanea.

Tra gli ospiti, il Premio Nobel per la Chimica 2001 Barry Sharpless, padre della click-chemistry – sistema che permette di sintetizzare sostanze complesse in modo rapido – scoperta che ha rivoluzionato il mondo farmaceutico avvicinandolo alla green-chemistry, un approccio chimico che riduce al minimo l’inquinamento ambientale.

Quest’anno il focus principale e più attuale sarà quello legato all’ambiente, clima e sostenibilità della vita sul pianeta, raccontato attraverso il caratteristico approccio multidisciplinare di BergamoScienza: dalla fisica, alla chimica, dalla tecnologia alle neuroscienze, dalla medicina alla biologia, ma anche musica, teatro e letteratura.

Per maggiori informazioni riguardo alle attività proposte e alle tematiche, qui, l’intervista fatta ai ragazzi del Comitato Giovani di BergamoScienza.

Il programma completo è online su www.bergamoscienza.it

Tutti gli eventi di BergamoScienza sono a ingresso libero, ad eccezione di laboratori e mostre e di alcune conferenze e spettacoli indicati in programma per i quali è necessaria la prenotazione (da lunedì 30 settembre sul sito del festival).

Per le scuole invece la prenotazione è obbligatoria per tutti gli eventi (da giovedì 19 settembre sul sito).
bergamoscienza, festival, scienza