IN RIPRODUZIONE

DA WEBCAM

LOADING

LICENZA SIAE 4918-I-4588 | LICENZA SCF 937/14

© 2008-2020 POLI.RADIO | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Iniziativa realizzata con il contributo del POLITECNICO DI MILANO

Nascondi dock Mostra dock

Very Long Song Artist

Very Long Song Title

LA BELLEZZA DEI PRERAFFAELLITI IN MOSTRA A PALAZZO REALE
Raccontare l’Arte e la Bellezza con la nostalgia
   19 Giu 2019   |     Redazione   |     Gabriele Donzelli   |     permalink   |      commenti
Un’atmosfera suggestiva pervade le sale di Palazzo Reale che ospiteranno fino al 6 Ottobre la mostra “Preraffaelliti. Amore e desiderio” organizzata in collaborazione con la Tate Gallery di Londra, promossa e prodotta dal Comune di Milano, Palazzo Reale e 24 Ore Cultura.

Le tele e i disegni esposti raccontano la storia e le caratteristiche della confraternita dei giovanissimi artisti che nel 1848, poco più che ventenni, si riuniscono per ricercare assieme una nuova via verso l’Arte e la Bellezza, dopo che l’Accademia le ha soffocate in idealizzazioni e convenzioni.

In rivolta contro la brutalità della Rivoluzione Industriale e dei suoi effetti radicali sulla società, i giovani artisti si lasciano trasportare dalla purezza della natura, dall’incanto di un medioevo fantasioso, dalla poesia e dalla sensualità femminile: la Bibbia, Shakespeare e Chaucer, Dante e Boccaccio saranno i modelli da cui attingeranno le vicende e gli episodi raccontati con la matericità del colore e del pennello.

Mito, leggenda, bellezza, natura, fede e sublime convergono in un’aurea simbolista percepibile tra i circa 80 lavori esposti; provenienti dalla collezione della Tate alcuni di questi escono raramente dal Regno Unito, come la celebre Ofelia di Millais e la Lady di Shalott di Waterhouse.

Una mostra in sette sezioni tematiche di altissimo valore che può contare nella sua organizzazione sull’esperienza e sulla professionalità di Maria Teresa Benedetti, storica e critica dell’arte a cui i Preraffaelliti sono particolarmente cari. Infine, molta Italia nella produzione dei Preraffaelliti, incantati dalla sua poesia, dalla sua storia e dal suo paesaggio; del resto siamo davanti alle prime esperienze di quell’amore particolare che gli Inglesi riserveranno al Belpaese
24ore cultura, amoreedesiderio, arte, ilmotivotralearti, preraffeiliti