IN RIPRODUZIONE

DA WEBCAM

LOADING

LICENZA SIAE 4918-I-4588 | LICENZA SCF 937/14

© 2008-2019 POLI.RADIO | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Iniziativa realizzata con il contributo del POLITECNICO DI MILANO

Nascondi dock Mostra dock

Very Long Song Artist

Very Long Song Title

INNER_SPACES #10: Christina Vantzou + Optical Machines
Finale di stagione col botto al San Fedele
   30 Apr 2019   |     Redazione   |     Giulio Ciocca   |     permalink   |      commenti
Lunedì 6 Maggio si chiuderà la stagione 2018/2019 di INNER_SPACES, la rassegna di musica elettronica più sperimentale di Milano alla sua quinta edizione.

L'atto conclusivo della quinta stagione è affidato alla compositrice ambient statunitense Christina Vantzou, già metà del duo The Dead Texan assieme a Brian Wiltzie (Stars of the Lid, A Winged Victory for the Sullen); il suo è un sound onirico e riccamente evocativo, che da esili orchestrazioni modern classical si è progressivamente rivolto a un immaginario chiaroscurale le cui atmosfere d'astrazione sembrano voler indurre a una delicata ipnosi sensoriale.

A seguire il duo olandese Optical Machines, con la loro performance "OM3", in cui la deformazione e la deflessione di immagini e del suono in movimento rotatorio ad opera di una varietà di strumenti analogici fatti in casa crea un ambiente audiovisivo in cui lo spettatore è invitato a rilassarsi e lasciarsi ipnotizzare, utilizzando al meglio le potenzialità dello spazio dell'auditorium San Fedele e del suo Acusmonium SATOR, l'unico del suo genere in Italia.

Insomma, davvero un finale in bellezza, assolutamente da non perdere se siete fan dell'elettronica!
Le esibizioni cominceranno alle 21 presso l’auditorium San Fedele in via Hoepli, 3b, l’ingresso costa 12€ il giorno del concerto, 6€ se siete studenti.
christina vantzou, innerspaces, milano, optical machines, sanfedele