IN RIPRODUZIONE

DA WEBCAM

LOADING

LICENZA SIAE 4918-I-4588 | LICENZA SCF 937/14

© 2008-2019 POLI.RADIO | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Iniziativa realizzata con il contributo del POLITECNICO DI MILANO

Nascondi dock Mostra dock

Very Long Song Artist

Very Long Song Title

Il 2019 di Achille Lauro
Non solo musica per l'artista romano
   15 Gen 2019   |     Redazione   |     Giulio Ciocca   |     permalink   |      commenti
È stata un affare piuttosto low-key - ma non per questo carente di sorprese - la conferenza stampa in cui Achille Lauro e Sony Music Italia hanno aggiornato i giornalisti e gli addetti al settore sul 2019 dell’artista romano; tra questi ultimi, ovviamente, c’eravamo anche noi di POLI.RADIO.

Quest’anno sarà pieno di progetti (non solo musicali) per Lauro, a cominciare proprio da oggi, giorno di uscita nelle librerie del libro “Sono Io Amleto”, una biografia “educativa” edita da Rizzoli che racconta la sua uscita dagli ambienti di periferia e l’impegno nella musica, e dalla sua partecipazione al 69° Festival di Sanremo, in cui gareggerà con il brano “Rolls Royce” in una veste ben diversa dal sound Trap a cui ci ha abituato, molto ispirata agli anni 70 e 80, che ritroveremo nel suo prossimo disco di inediti - annunciato per la primavera – e nel conseguente tour dei principali club italiani che partirà il 10 maggio dalla Casa della Musica di Napoli.

Ma non è finita qui! Tra quest’anno e il prossimo vedrà la luce il suo progetto più ambizioso: una trilogia di docu-film che racconteranno il passato, il presente e il futuro del rapper romano, dalla periferia di Montesacro al successo discografico e alla creazione dell’etichetta No Face, con la partecipazione tra gli altri di Cosmo, Clementino e Gemitaiz; noi abbiamo visto in anteprima la prima parte, “Achille Lauro No Face 1".


foto in copertina di Daniele Cambria
achillelauro, cinema, conferenza stampa, sanremo2019, sony music