IN RIPRODUZIONE

DA WEBCAM

ASCOLTACI!

LICENZA SIAE 202200000075 | LICENZA SCF 937/14 | C.F. 97703440152

© 2008-2022 POLI.RADIO | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Iniziativa realizzata con il contributo del POLITECNICO DI MILANO

Nascondi dock Mostra dock

Very Long Song Artist

Very Long Song Title

La Budapest che ci piace? Quella dei Festival!
Lo Sziget Festival ci attende trepidante
   14 Giu 2022   |     Redazione   |     Giada Agnoli   |     permalink   |      commenti
Lo Sziget Festival non ha bisogno di presentazioni, sia perché è il terzo anno che ve lo presentiamo durante la nostra amata Guida Radiofonica dei Festival Estivi, sia perchè è il piú grande festival d'Europa che accoglie ogni anno fino a 560.000 visitatori da tutto il mondo, ormai tutti lo conoscono.

Si tiene sull'isola di Óbuda nel Danubio a Budapest in Ungheria e quest'anno si svolgerà dal 10 al 15 agosto, è perfetto per le vostre vacanze estive. Questo festival è infatti molto amato anche da noi italiani ed ora vi darò 5 buoni motivi per andarci (anche se secondo noi non ce ne è bisogno):

1. è comodo da raggiungere (in bus, in aereo, in auto)
2. Conta più di 50 palchi: quasiasi genere musicale cerchiate là state sicuri che lo trovate. Concerti, ma anche DJ set, spettacoli teatrali, danza, circo contemporaneo, cinema, attivitá sportive, dibattiti, giri in barca ed esibizioni.
3. Il prezzo è più che onesto per il pacchetto a cui avrete diritto (se non volete spendere troppo potrete perfino alloggiare nel camping base gratuitamente, è compreso nel biglietto)
4. Budapest è una città splendida, economica e piena di attrazioni da visitare (terme incluse!)
5. Il divertimento è assicurato, potete starne certi.

La line up di questa edizione fa invidia a tutti i festival de mondo.
Si parte mercoledi 10 agosto con Dua Lipa, Milky Chance, Noga Erez, Nina Kraviz e mille altri. Si prosegue la settimana con gli headliner Kings of Leon, Bastille, Justin Bieber, Stromae, Calvin Harris, Tame Impala e si concluderà il festival con il live degli Arctic Monkeys. Ovviamente a questa lista vanno aggiunti altri artisti che si esibiranno sulle decine di palchi sparsi per l'isola.
Non mancano all'appello anche artisti italiani: Psicologi, Modena City Ramblers e Margherita Vicario si esibiranno sull'Europe Stage.



Noi non vediamo l'ora di parteciparvi, voi?

Qui trovate tutte le info e qui potrete acquistare i biglietti e gli abbonamenti, ma fate presto, tra poco il prezzo salirà e potrebbero addirittura terminare.
alternativaevents, sziget festival