IN RIPRODUZIONE

DA WEBCAM

LOADING

LICENZA SIAE 4918-I-4588 | LICENZA SCF 937/14

© 2008-2020 POLI.RADIO | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Iniziativa realizzata con il contributo del POLITECNICO DI MILANO

Nascondi dock Mostra dock

Very Long Song Artist

Very Long Song Title

18 regali
Ispirato alla storia vera di Elisa Girotto
   22 Dic 2019   |     Redazione   |     Fabiola Papini   |     permalink   |      commenti
18 regali è l’attesa pellicola ispirata alla storia vera di Elisa Girotto, la mamma quarantenne morta nel 2017 per un tumore scoperto durante la gravidanza. La donna, presa coscienza del fatto che non avrebbe avuto molto tempo a disposizione, decide di lasciare a sua figlia Anna un’eredità speciale: dei regali per i suoi compleanni fino alla maggiore età, per accompagnarla nella sua crescita e colmare quell’assenza voluta da un destino crudele e avverso.

La regia è di Francesco Amato, con la collaborazione di Alessio Vicenzotto, marito di Elisa, che la descrive affermando: “Elisa vedeva la vita per quello che era e la affrontava sempre con il sorriso sulle labbra, non perdendosi mai d’animo e godendo di ogni secondo che le veniva concesso. Spero che la storia di mia moglie aiuti le persone a riflettere sull’importanza dell’amore verso la vita, che va sempre vissuta a pieno, anche nei momenti di difficoltà”.

A partire da questa tragedia, Francesco Amato e Alessio Vicenzotto hanno provato ad immaginare insieme la figlia Anna (Benedetta Porcaroli) - che in realtà oggi ha solo tre anni - ormai diciottenne e quindi alle prese con l’ultimo regalo e con una grande rabbia per quel dramma ingiusto e ancora irrisolto per lei. Così, la notte del suo compleanno, la ragazza decide di scappare dalla festa organizzata dal padre (Edoardo Leo), ma viene investita ed entra in coma. Al suo risveglio, vivrà un’esperienza surreale: un viaggio nel tempo che le offrirà l’opportunità di conoscere sua madre (Vittoria Puccini) e a sua volta farsi conoscere.

Se da un lato il film può essere interpretato come una metafora del percorso di accettazione ed elaborazione di un lutto, dall’altro celebra la potenza di un amore materno che è stato in grado di andare oltre la morte e di accompagnare sua figlia durante la crescita. Una storia drammatica, che però è inno alla vita, in grado di parlare agli spettatori toccando corde diverse, anche in base al vissuto e alla sensibilità personale.

18 regali sarà al cinema dal 2 gennaio 2020 con Vision Distribution e prodotto da Lucky Red con 3 Marys Entertainment e Rai Cinema.
cinema, film