IN RIPRODUZIONE

DA WEBCAM

LOADING

LICENZA SIAE 4918-I-4588 | LICENZA SCF 937/14

© 2008-2019 POLI.RADIO | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Iniziativa realizzata con il contributo del POLITECNICO DI MILANO

Nascondi dock Mostra dock

Very Long Song Artist

Very Long Song Title

Angelo Duro Da Vivo
in scena al Teatro Manzoni l'8 e il 9 ottobre
   07 Ott 2019   |     Redazione   |     Alessandra Tardanico   |     permalink   |      commenti
Al teatro Manzoni va in scena l'8 e il 9 ottobre Angelo Duro da Vivo, un dissacrante monologo scritto e interpretato da Angelo Duro, giovane siciliano che si è fatto strada nella scena teatrale dopo aver rinunciato all'eredità dell'azienda di famiglia. Reduce dal successo dello scorso anno di "Perché mi stai guardando?", sold out in diverse città d'Italia, a lui va il merito di aver avvicinato molti giovani al teatro, una realtà spesso lontana dalle nuove generazioni.
Ironia e imprevedibilità sono i principali ingredienti di questo spettacolo, che vede l'attore, comico, scrittore e regista di sé stesso unico protagonista. Il personaggio che si è cucito addosso è una vecchia conoscenza, devoto seguace del cinismo, mordace e irriverente, fa del suo essere vagamente misantropo e politicamente scorretto un vanto, per la gioia di pubblico e critica. Col suo modo di scrivere e di raccontare/raccontarsi porta i suoi spettatori, attraverso il divertimento, a trovare diversi spunti di riflessione e a guardarli sotto nuove prospettive.
Lo spirito di sfida è evidente: pare infatti che Duro voglia giocare sull'effetto sorpresa: "Chi vi dice che parlerò?", afferma, "Posso starmene pure quaranta minuti in silenzio. Chi me lo vieta?".
La curiosità nel team di POLI.RADIO è alle stelle, non vediamo l'ora di assistere a questo one-man show. Se anche voi siete interessati potete trovare tutte le info utili sul sito https://www.teatromanzoni.it/manzoni/it/spettacoli/angelo-duro-da-vivo, oppure direttamente in teatro.