IN RIPRODUZIONE

DA WEBCAM

LOADING

LICENZA SIAE 4918-I-4588 | LICENZA SCF 937/14

© 2008-2019 POLI.RADIO | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Iniziativa realizzata con il contributo del POLITECNICO DI MILANO

Nascondi dock Mostra dock

Very Long Song Artist

Very Long Song Title

Archivio

Tag Popolari

X Factor 2018: countdown alla finale
Le anticipazioni e i numeri di un'edizione da record
   12 Dic 2018   |     Redazione   |     Ivan Orrico   |     permalink   |      commenti
Il clima è quello delle grandi occasioni al Mediolanum Forum di Assago e la conferenza stampa di chiusura preannuncia una finale di X Factor (alla sua dodicesima edizione) con il botto. Noi di POLI.RADIO eravamo lì per raccontarvelo.

Un’edizione, quella che si conclude, dai grandi numeri. A iniziare dall’audience media di questa stagione pari a 3 milioni e 400 mila spettatori fino alla semifinale, un successo incredibile se si considera che stiamo parlando di tv non generalista. Con un incremento, rispetto allo scorso anno, del 49%.
Successo di commentatori anche sui social, dove X Factor è il programma più commentato dell’intera stagione televisiva in corso. Numeri da capogiro inoltre su Spotify (partner del programma tv) dove gli inediti hanno superato i 16 milioni di streaming. Una soddisfazione palpabile nei locali adiacenti alla sala stampa del Mediolanum, dove i brindisi a suon di prosecco stemperano la tensione di una finalissima ormai alla porte.

I veri protagonisti della giornata però sono loro, i finalisti di questa dodicesima edizione: Anastasio, Bowland, Luna e Naomi che posano sul carpet ormai avvezzi al flash delle macchine fotografiche e alle domande incalzanti dei giornalisti. Sebbene la coda più lunga sia per il rapper di Sorrento, Anastasio. Il super favorito alla finale di domani.
Con l’aria un po’ svanita il giovanissimo cantautore risponde svariate volte alla più scomoda delle domande – “Come ci si sente a essere il favorito?” – cercando risposte elusive.

Nella serata di domani i protagonisti di questa edizione saranno chiamati a duettare con Marco Mengoni su dei brani mantenuti volutamente top secret dalla produzione. Mentre nelle manche successive i tre rimasti duelleranno a suon di “Best of”, vale a dire il Medley dei loro tre cavalli di battaglia. Infine lo scontro a due sulle note degli inediti. Il tutto coronato da una scenografia che si preannuncia spettacolare: parola del direttore artistico di questa edizione, Simone Ferrari.
Tuttavia, oltre a Marco Mengoni, sul palco ci saranno altrettanti nomi d’eccezione: The Giornalisti, Ghali e come ospiti internazionali i Muse.

Alla presentazione di stamane era presente, inoltre, Alessandro Cattelan, confermato anche per la prossima edizione come conduttore, pronto a divertirsi perché “la finale è una festa, anche se devo cercare di far funzionare tutto”, dice. Assenti invece i giudici Fedez, Manuel Agnelli, Mara Maionchi e Lodo Guenzi, la new entry di quest’anno.

Verso le 13.00 i giornalisti lasciano il campo agli addetti alle pulizie. Si spengono le luci nella sala stampa di Assago in attesa che si accendano quelle sul palco della kermesse canora. Adesso la palla passa al grande pubblico di Sky Uno. L’appuntamento, ricordatelo, è per domani, giovedì 13 dicembre, alle 21.15!


immagine dI copertina: copyright Sky Uno
xf12, alessandrocattelan, skyuno, xfactor, xfactorlafinale