IN RIPRODUZIONE

DA WEBCAM

LOADING

LICENZA SIAE 4918-I-4588 | LICENZA SCF 937/14

© 2008-2019 POLI.RADIO | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Iniziativa realizzata con il contributo del POLITECNICO DI MILANO

Nascondi dock Mostra dock

Very Long Song Artist

Very Long Song Title

Ward 21
Lunedì 29 luglio dalle h.21 i padrini dell'hardcore giamaicano presentano il loro 20th Anniversary Tour live a Ghetto Connection!
   29 Lug 2019   |     Ghetto Connection   |     Alessandro Gibertini   |     permalink   |      commenti
L'anno è il 1999. Il luogo è il quartiere Waterhouse di Kingston, in Giamaica. Lo studio di registrazione è il King Jammys Recording Studio e il nome del produttore è proprio King Jammy. È così che inizia la storia di Mark "Mean Dawg" Henry, Andre "Suku" Grey e Kunley McCarthy...ovvero, la storia dei Ward 21!

Stiamo parlando di soggetti creativi e innovatori, sia dal punto di vista prettamente musicale che delle liriche, che avrebbero, di lì a poco, presentato alla Giamaica e al resto del mondo un suono completamente nuovo e diverso da qualsiasi altra cosa ascoltata fino ad allora. Per accendere la miccia collegata a questo vero e proprio arsenale dancehall serve però l'esperienza e la lungimiranza di un personaggio come King Jammy, che da l'ennesima dimostrazione di essere uno dei produttori più grandi della storia mettendo questi giovani rampanti nelle condizioni di esprimere artisticamente il proprio talento.

Il nome del gruppo è preso dal reparto psichiatrico dell'University Hospital della capitale giamaicana, scelto proprio per celebrare la loro "follia" ed energia sprigionate durante le performance dal vivo. Le hit non aspettano a farsi riconoscere e così, una dopo l'altra, escono tunes che ad oggi sono considerate passaggi fondamentali della storia della dancehall, ad esempio: "Haters", "Rhyme", "No Apologies", "Garrsion” e "Gull Gun" giusto per citarne alcune.
Ad ora gli album ufficiali sono cinque e i fan, che i Ward 21 hanno conquistato con le loro turnée in giro per il mondo, stanno aspettando con impazienza il sesto e nuovo disco che uscirà quest'anno per celebrare i vent'anni di carriera della band.

Con immenso onore possiamo finalmente annunciarvi che i Ward 21 saranno gli special guest della settima e ultima puntata di Ghetto Connection in onda questo lunedì 24 luglio dalle h.21:00 alle 23:00! L'appuntamento con le rebel vibes di Poli.Radio non ha precedenti perchè questa volta i padrini dell'hardcore giamaicano saranno fisicamente in studio per presentare il loro tour europeo, che partirà il 30 luglio e toccherà anche tre palchi italiani (vedi le date in fondo all'articolo), per raccontarci i loro 20 anni di musica e soprattutto per regalarci dal vivo qualche big tune e freestyle sui loro riddim preferiti!

Ma non è tutto, perchè durante la diretta raggiungeremo in collegamento telefonico gli organizzatori dell'Overjam per presentare il festival, che si terrà dal 15 al 17 agosto in Slovenia, e annunciare una sorpresa per voi massicci!

N.B. Dopo questa puntata Ghetto Connection spegnerà i microfoni per godersi le ferie, ma non smetterà comunque di regalarvi la migliore musica dal vivo: i #GhettoContest restano attivi tutta l'estate!

WARD 21 20th ANNIVERSARY TOUR by BPM Concerti & Germaica:

30/07 INNSBRUCK (AT) – PMK
31/07 VILLACH (AT) – Loco Sound
01/08 VIENNA (AT) – Na Nang
02/08 BERSENBRUCK (DE) – Reggae Jam
05/08 SOVERATO (IT) – Noa Club
06/08 LA TESTE DE BUCH (FR) – Bagus
10/08 SAMPIERI (IT) – Pata Pata
14/08 SALENTO (IT) – Mamanera
15/08 BERCHIDDA (IT) – Sardinia Reggae
16/08 TOLMIN (SI) – Overjam
18/08 BENICASSIM (SP) – Rototom Sunsplash






dancehall, ghetto connection, intervista, reggae, ward 21