IN RIPRODUZIONE

DA WEBCAM

LOADING

LICENZA SIAE 4918-I-4588 | LICENZA SCF 937/14

© 2008-2019 POLI.RADIO | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Iniziativa realizzata con il contributo del POLITECNICO DI MILANO

Nascondi dock Mostra dock

Very Long Song Artist

Very Long Song Title

Smiles And Troubles
Lunedì 08 aprile dalle 21 Attila presenta il suo nuovo disco live ai microfoni di Ghetto Connection!
   06 Apr 2019   |     Ghetto Connection   |     Alessandro Gibertini   |     permalink   |      commenti
Che il 2019 sia l'anno dei grandi ritorni ormai è chiaro per tutti.

La prima volta che abbiamo incontrato Attila è stata circa una decina d'anni fa: era a una danz di I-Tal Sound al Blanco Cafè di Corsico e sul palco c'era Mojo Morgan dei Morgan Heritage. In quel periodo lo conoscevano tutti come Pupiddhru, aveva appena pubblicato il suo EP di debutto e il singolo "Notte E Giorno" era la sua prima big tune.

Da quel momento, grazie al suo talento, il singjay di scuola salentina ha iniziato a farsi conoscere in tutte le yard italiane ed è diventato ben presto una delle voci più rispettate del panorama rosso, giallo e verde nostrano. Negli anni i palchi e le danz sul curriculum sono diventate centinaia e, in seguito al sodalizio con Mighty Cez, macina esperienze anche con i principali sound europei.
Di tutto il suo percorso il 2016 rappresenta senza dubbio l'anno della verità: dopo aver fatto uscire il suo primo disco ufficiale You Neva Know Me, che lo consacra defintivamente come Attila, si esibisce assieme agli Eazy Skankers sul main stage del festival reggae più importante d'Europa: il Rototom Sunsplash!

La fame di musica e la voglia di sperimentare lo portano spesso a collaborare con artisti e realtà che orbitano al di fuori della reggae music ma che sono rimaste affascinate dal suo stile. È il caso ad esempio dell'etichetta di Shablo e Marracash Roccia Music, di Egreen con cui sgancia il mixtape Bengala (lavoro in cui le culture dei mondi reggae e rap si fondono dando giusto il tributo alla loro radice comune) e di Ensi che lo chiama sulla traccia Rat Race del suo ultimo disco CLASH.

Ora, a quattro anni dall'ultimo album, Attila è finalmente tornato con un nuovo disco che si chiama Smiles & Troubles!
Il lavoro nasce attorno all'idea che la vita di tutti è caratterizzata sia da momenti positivi che da difficoltà, aspetti che «non possono mai essere amici», come l'Amore e l'Odio cantati da Dennis Brown in Here I Come, ma che devono necessariamente coesistere. È qui che Attila si inserisce e incita il suo ascoltatore a combattere per un futuro migliore e a seguire le proprie passioni lottando per realizzarle.
Le vibes che Attila ci regala nel nuovo disco sono concentrate al 100% sulla reggae music e per raggiungere questo obiettivo ha affidato le produzioni alle mani sapienti di Massimo 'Niam' Minato che, con la collaborazione di GuIRIE e vari musicisti, ha confezionato le 10 tracce. Le lyrics, infine, vedono il ritorno dell'uso dell'inglese e del patwa e sono impreziosite dalle collaborazioni con l'italiano Lion D e il giamaicano D’vercity.

Tutto questo per dirvi finalmente che lunedì 08 aprile, dalle 21 alle 23, Attila e Niam prenderanno possesso del nostro studio e presenteranno dal vivo Smiles & Troubes ai microfoni di Ghetto Connection. Nah miss it!

Foto di copertina di Fabio Ficara.




attila, ghetto connection, niam, reggae, smiles and troubles