IN RIPRODUZIONE

DA WEBCAM

LOADING

LICENZA SIAE 4918-I-4588 | LICENZA SCF 937/14

© 2017 POLI.RADIO | TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Nascondi dock Mostra dock

Very Long Song Artist

Very Long Song Title

news
film

Archivio

Tag Popolari


Ops, non esiste nessuna news con il tag film

Greta Gerwig tre volte
In tre città, per tre film
  07 Mar 2018  |     Start Rec   |     Luca Fontò   |     permalink   |      commenti
La prima volta che ho incontrato Greta Gerwig era il 10 settembre del 2011, ed ero a Venezia. Lei aveva da poco compiuto 28 anni, io 22.
Leggi tutto
Gallina vecchia anche basta
L'attacco al treno di Clint Eastwood
  08 Feb 2018  |     Start Rec   |     Luca Fontò   |     permalink   |      commenti
Il 21 agosto 2015, su un treno ad alta velocità partito da Amsterdam e diretto a Parigi, tre giovani americani salvarono la vita a circa cinquecento persone intercettando l’attacco terroristico di Ayoub El-Khazzani, venticinquenne marocchino munito di un fucile d’assalto AKM, una pistola Luger Po8 9mm, nove caricatori, un coltellino e una bottiglia di benzina. A questo evento, Wikipedia Italia dedica una paginetta non molto più lunga del mio compendio; già la versione USA sbrodola il diagramma della posizione degli altoparlanti sul treno, le coordinate geografiche dell’attacco e l’elenco, nome e cognome, dei passeggeri coinvolti.
Leggi tutto
«Io sono sua madre!»
Il settimo film di Darren Aronofsky
  01 Ott 2017  |     Start Rec   |     Luca Fontò   |     permalink   |      commenti
Lei è una bella donna passiva, socialmente inutile, asservita all’attenzione del marito, totalmente priva di ambizione. Passa le giornate a ristrutturare la casa in cui abita perché diventi «un paradiso».
Leggi tutto
A-Yo, Hey oh
Un documentario racconta un anno di Lady Gaga
  26 Set 2017  |     Start Rec   |     Luca Fontò   |     permalink   |      commenti
Il sogno di ogni superstar è apparire (davanti alle telecamere) come essere fragile, normale, figlio del nostro stesso dio – e se la superstar fa musica pop, questo desiderio si sposa spesso con la volontà di sbandierare la lavorazione di un album, le ore spese in studio, gli strumenti suonati in prima persona, le decisioni prese insieme al celebre produttore di turno, il legame che si crea con questo e, infine, la tristezza nel doverlo salutare a disco finito verso nuove rotte: il primo singolo, il primo video, le foto per il booklet, le tournée per le radio. Quello scorso, per Lady Gaga, è stato un anno doppiamente affaccendato: qualche ripresa per American horror story dopo aver vinto il Golden Globe come attrice protagonista, i festeggiamenti per il ruolo assegnatole da Bradley Cooper in A star is born (film che avrebbe dovuto girare Clint Eastwood, e avrebbe dovuto interpretare Beyoncé), la gara d’appalto per assicurarsi l’half-time show del Super Bowl.
Leggi tutto