IN RIPRODUZIONE

DA WEBCAM

LOADING

LICENZA SIAE 4918-I-4588 | LICENZA SCF 937/14

© 2017 POLI.RADIO | TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Nascondi dock Mostra dock

Very Long Song Artist

Very Long Song Title

Archivio

Tag Popolari

Ana Tijoux + Train To Roots
Ascolta le interviste alla più grande MC latina e alla band sarda che presenta il nuovo disco "Home"
   14 Mar 2016   |     Ghetto Connection   |     Alessandro Gibertini   |     permalink   |      commenti
I protagonisti della puntata di Ghetto Connection in onda lunedì 14 marzo riuniscono perfettamente i mondi dell'hip hop e della musica reggae: Ana Tijoux e i Train To Roots.

Ana Tijoux, nata in Francia nel 1977 da genitori cileni fuggiti dal loro paese in seguito al colpo di stato di Pinochet, è una tra le mc più rispettate al mondo ed è la voce femminile che più sta rappresentando il rap latino. In occasione della data milanese del suo tour europeo, il 22 ottobre dell'anno scorso l'abbiamo incontrata nel backstage del Leoncavallo per farci presentare il suo ultimo album Vengo, che «rappresenta la riaffermazione della propria identità [...] ed è per tutte quelle persone che sentono il bisogno di recuperare le proprie radici», e farci raccontare le idee e i sentimenti che animano la sua musica e l'hanno portata a scrivere brani come "Somos Sur", "Shock" e "Mi Verdad".

I Train To Roots sono una delle band più rinomate della scena reggae italiana ed ha conquistato il pubblico di centinaia di concerti in tutta Europa. Domenica 13 marzo tra gli ospiti del concerto di Levante all'Alcatraz oltre a Max Gazzè c'erano anche i Train To Roots, che hanno cantato con lei il brano "Woman" (featuring che fa parte del loro ultimo disco Home). Nel pomeriggio, durante il soundcheck, abbiamo avuto il piacere di raggiungere Rootsman I e Bujumannu (le due voci dei TTR) nel loro camerino per parlare di Home, uscito il 4 marzo e distribuito dalla VP Records, che ospita oltre a Levante anche Clementino, Madh e Lion D.

Non perdere le interviste in onda questa sera dalle 21 alle 23.




ana tijoux, hip hop, levante, reggae, train to roots