IN RIPRODUZIONE

DA WEBCAM

LOADING

LICENZA SIAE 4918-I-4588 | LICENZA SCF 937/14

© 2017 POLI.RADIO | TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Nascondi dock Mostra dock

Very Long Song Artist

Very Long Song Title

Quanto vale il tuo profilo Facebook?
Quando guadagni con i social
   10 Giu 2017   |     Silicon   |     Matteo Virelli   |     permalink   |      commenti
Ti ha sfiorato l'idea che l'immagine del tuo gattino, immortalato e postato su Facebook, possa avere un valore?
Ebbene sì: ogni post pubblicato, ogni video condiviso - da quello di Gerry Scotti che distrugge il bancone di Striscia la Notizia a quello di “centodigiotto” - ognuno di questi contenuti vale delle monetine. Perché?
Semplice! Tutto quello che facciamo sui social viene visualizzato dai nostri amici e conoscenti: quando crediamo di limitarci a postare la foto del nostro gattino, che abilmente gioca a nascondersi dietro a tende e divani, stiamo, in realtà, informando i nostri contatti di come procede la nostra giornata (o meglio, quella dell'inconsapevole gattino); quando invece, andiamo a pubblicare un link che rimanda ad un prodotto, chiedendo consiglio ai nostri amici virtuali, stiamo “sponsorizzando” l’azienda che produce quell'oggetto.

Ovviamente, non possiamo guadagnare dei soldi, se prima non ci accordiamo con l’azienda di cui andiamo a parlare sul nostro profilo. Ma siamo nel 2017, e in quest’anno in cui il social esplode sempre di più e gli e-commerce pure, è arrivato qualcuno che fa da tramite tra noi e l’azienda che “pubblicizziamo” ai nostri amici di Facebook.

Worldz nasce dalla mente di Joshua Priore, un giovane ragazzo campano che si è trasferito a Milano e ha iniziato a conoscere il digital marketing facendone pane per i suoi denti.
Il suo funzionamento è semplice: pubblicando il link di un prodotto che stai per acquistare da uno store online convenzionato con Worldz, otterrai uno sconto in base al valore del tuo profilo (calcolato tramite una formula segretissima).

In breve, se Rovazzi può permettersi di finanziare mezzo video semplicemente mostrando per pochi secondi un famoso dolce dalla forma circolare, è naturale chiedersi: perché noi non possiamo risparmiare qualche euro quando compriamo delle scarpe su uno store online?

Se non sei il tipo di persona disposta a condividere link sul tuo profilo, puoi comunque provare a testare quanto vale il tuo profilo e sfidare i tuoi amici.
Per farlo, basta andare sul sito e registrarsi con Facebook: dopodiché, comincia la sfida!
facebook, guadagnare, social, startup, worldz