IN RIPRODUZIONE

DA WEBCAM

LOADING

LICENZA SIAE 4918-I-4588 | LICENZA SCF 937/14

© 2017 POLI.RADIO | TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Nascondi dock Mostra dock

Very Long Song Artist

Very Long Song Title

Archivio

Tag Popolari

Ri-formare Milano
Contro il degrado della città
   08 Gen 2016   |     Redazione   |     Daniele Bellè   |     permalink   |      commenti
Vi è mai capitato di passeggiare per le vie della vostra città e scorgere un vecchio palazzo diroccato? O di aver scoperto un cortile segreto ormai abbandonato ma che, con un valido progetto di riqualificazione, potrebbe diventare un bellissimo spazio pubblico? Se avete l’occhio e la passione per l’architettura, street photography e anche una buona dose di amore per Milano, avete appena trovato l’occasione giusta per voi!

Ri-formare Milano è un’iniziativa didattica promossa dalla Scuola di Architettura e Società del Politecnico di Milano, in collaborazione con l’Assessorato all’Urbanistica, Edilizia Privata e Agricoltura del Comune di Milano, che ha l’obiettivo di coinvolgere studenti e docenti nella progettazione di interventi su aree ed edifici in stato di degrado e abbandono. All’interno di questo progetto si distinguono due momenti significativi che coinvolgono direttamente il Politecnico di Milano.

Mercoledì 13 gennaio alle ore 18, presso lo Spazio Mostre Guido Nardi, verrà inaugurata la mostra Ri-formare Milano 2015 – Nuovi paesaggi urbani, una selezione di Tesi di Laurea Magistrale e lavori svolti durante corsi e laboratori dell’Anno Accademico 2014/2015.

In concomitanza con la mostra, aperta fino al 28 gennaio, sarà lanciata la call fotografica Milano e oltre: scattate una fotografia di un luogo abbandonato o non utilizzato al massimo del suo potenziale, stampatela sul layout scaricabile dal sito e incollate il tutto sulle pareti esterne del Cubo (presso l’ingresso principale della Scuola di Architettura e Società).

C’è tempo fino al 20 gennaio, data ultima per inviare i vostri scatti all’indirizzo riformaremilano@gmail.com nella speranza di essere selezionati per comparire sul volume in prossima uscita che racconterà l’iniziativa.
concorso, fotografia, milano, polimi